--->..live essential, ride fixed..<---

...considerando il lungo periodo meglio pensare alla sopravvivenza, il resto verrà da sè...


25 set 2009

vere competizioni!!!!

quelli della stazione delle biciclette hanno organizzato una competizione strafiga!!
unico peccato è il fatto che loro siano poco ripigliati! :)

la competizione di ciclomeccanica è programmata per il 26/27 settembre e cosa hanno ben pensato di fare??? di inviarmi la newsletter solamente oggi!!

nel casi si rifacesse c'è qualcuno a cui potrebbe piacere una di queste schifezze dove ci si sporcano le mani e si elaborano bizzarre composizioni a due ruote e tanta fantasia denominate biciclette??

26 commenti:

Paolo Cremaschi ha detto...

Già vere competizioni contro il tempo e contro se stessi. Purtroppo non posso ma credo che sia una delle cose più belle (tra quelle da me sentite) sulla bici. Mi piacerebbe comunque fare un giro alla Ciclofficina di Milano.

Qualcuno è interessato?

ferra ha detto...

ci sto.

fede ha detto...

anche io ci sto...
ma preferirei partecipare a una di queste gare!!!
ho anche un meccanico coi controcazzi da portare nell'eventualità...

Paolo Cremaschi ha detto...

Andiamo domani o dopodomani a fare un salto a Milano (magari in tre no). PS Abbiamo un corrispondente dal nulla che la vive.

radicaledizero ha detto...

oh eccomi chiamato in causa:
se non fosse all'ultimo minuto...
io ho un fine settimana un po' impegnato, forse solo domani pomeriggio sono libero quindi potrei aggiungermi come ragazzo di bottega.

ah che poi siete matti a non venire a milano c'è anche la sagra della patata sto weekend http://www.sagrapatatalazzate.com/
e con questa bella pubblicità sono certo che le presenze aumenteranno.

radicaledizero ha detto...

ps: ma quale delle 5/6 ciclofficine volete visitare in milano (o tutte)?
la stecca/stecchetta intendevate?

Paolo Cremaschi ha detto...

@Radicaledizero: Purtroppo io ho degli impegni 'sto uichend (I can't). Se accetti di farci da cicerone in un piovoso giorno invernale, io una gita aziendale la farei. A me il discorso ciclofficina interessa assai (per capirne le dinamiche generative e pertanto più ne vedo meglio è).

radicaledizero ha detto...

Certo vi accompagno alle ciclofficine, ma facciamo in un fresco e soleggiato giorno invernale per la gita aziendale e pranzo al sacco.
Voi a modena e/o vostre residenze varie non avete officine? Dai che oltre a fare le majorette per la pula :D potete chiederglici un posto, oppure fate prima a prendervelo voialtri (dai dai che poi si sa che "le dinamiche generative" sono solo quelle di conoscere nuove donzelle).

Per il momento vi lascio con questa grandissima CARTOLINA da Milano:

http://www.unurth.com/75304

Quindi se venite qui scendete alla stazione di Lambrate (che ci stanno le fisse pure sui muri, e il primo che mi dice che la bici non c'entra con la politica lo appendo al muro)

RoBbEn ha detto...

la bici non c'entra con la politica

fede ha detto...

@robben: non lo so eeeeeeee

Paolo Cremaschi ha detto...

Amo i ritratti appesi al muro. Ne ho visto uno di Velasquez che mi piace molto. E' un Papa. Sembra vero. Mi piacerebbe vedere come stà un Guru appeso al muro.

radicaledizero ha detto...

@ robben: si prepari la cornice jejeje

@ paolo: quello era Innocenzo X (poi ripreso in uno studio di Bacon), robben sarebbe Benedetto XVI, quindi per contrappasso lo si appende allo specchietto retrovisore delle macchine della municipale

Paolo Cremaschi ha detto...

Il problema è che io pensavo di appenderlo senza cornice. Tra l'altro, avevo anche un'idea su "dove agganciarlo?".

Forse sarebbe un martire politico?

@Radicaledizero: Essendo che le dinamiche generative di una ciclofficina sono quelle, credi che sia per questo che a Modena non c'è?

RoBbEn ha detto...

in quanti siete che mi volete appendere al muro?
cosi mi attivo x il servizio biglietti numerati, stile coop...

RoBbEn ha detto...

oggi sono via con gibbi quindi nn ci saremo col corpo ma solo con la mente al BP STADIUM...GIOVEDI pero' saro di nuovo con voi in sella a scorazzare x modena..baci!

Paolo Cremaschi ha detto...

@Guru: Succede, a volte, che siate messi in croce.

Paolo Cremaschi ha detto...

@Guru: Succede, a volte, che siate messi in croce.

Paolo Cremaschi ha detto...

@Guru: Succede, a volte, che siate messi in croce.

radicaledizero ha detto...

@robben: ah se c'è la fila no, lascio il mio numerino al prossimo che avrà certamente più motivi per metterti al muro

@cremaschi: era una battuta quella di conoscere fanciulle (anche se... ), non saprei perchè a modena non ci sono ciclofficine (tontaggine?!?) ma non è mai troppo tardi per provvedere. Magari se ne discute in un prossimo post sui modi, motivi, motivazioni, e scopi varii per aprire una ciclofficina. Magari prima della eventuale gita turistica (tanto per capire che idee avete).

Paolo Cremaschi ha detto...

@RDZ: Già tentato ma l'impressione è che l'argomento non prenda.

radicaledizero ha detto...

beh allora siete proprio tutti ghèi passivi.
Non conoscendo la situazione modenese, a parte qui, provare a coinvolgere persone ed energie al di fuori del patinato mondo dei fissati? già sondato?

Paolo Cremaschi ha detto...

Sto lavorando ma sono abb solo (anche se ghei pass)

fede ha detto...

bè...a me la ciclofficina come idea piace a buco!!
avevo anche proposto K di fare del suo futuro negozio una ciclofficina...ma secondo me nn è poi così d'accordo, essendo appunto un negozio :D

Paolo Cremaschi ha detto...

@Fede: Finita (da te) la tesi (tua) ci mettiamo sotto.

radicaledizero ha detto...

E sono due, forza signori e signore chi è vuol diventare il terzo (non incomodo) :)

intanto guardatevi le foto di sabato e domenica

http://www.flickr.com/photos/dirtyink/sets/72157622343684943/

Paolo Cremaschi ha detto...

@Radicale...: Mersì bocù. Io vado in sollucchero per le cargobikes (conviene che ne parli col mio analista?)